< INDIETRO          

Massimo Giuseppe Bianchi
Tra misticismo e nostalgia

Massimo Giuseppe Bianchi  pianoforte

musiche di Bach, Franck e Brahms


in collaborazione con Universal Music Italia

Ridotto

lunedì 07/11/2016
ore 18.00

Ingresso gratuito

Un itinerario inedito attraverso opere che Bach ha ispirato ad autori dell’Otto e Novecento: un omaggio alla bellezza senza tempo di un compositore che “non cessa di interrogarci, di rigenerarci e rigenerarsi in un ciclo incessante”. Perché secondo Massimo Giuseppe Bianchi, protagonista del cd Around Bach (Decca), ”oggi l’universo bachiano riverbera ancora intatta la propria luce”.

Pianista che dopo gli studi in Conservatorio si è specializzato con Bruno Canino, il Trio di Trieste e il Trio di Milano, Bianchi è ospite di note istituzioni musicali dall’Accademia Filarmonica Romana alla Columbia University (NYC), oltre che di trasmissioni radiofoniche eseguendo musica in diretta: da “La Stanza della musica” di Radio 3 a “Uomini e profeti”, con Gabriella Caramore e Pierangelo Sequeri. Candidato nel 2013 agli ICMA Awards per la musica da camera, Bianchi nei suoi concerti affronta spesso opere di rara esecuzione e notevole impegno virtuosistico.