COMUNICATO STAMPA DEL 19/05/2017 Domenica 21 maggio, alle 20.45, arriva Eleonora Abbagnato con la sua "Carmen"

Ultimo appuntamento per la Stagione di Danza. Spazio anche alla solidarietà: le foto autografate di Eleonora per la raccolta fondi a favore della pediatria di Pordenone.

Eleonora Abbagnato, la grande stella della danza, ètoile dell’Opéra de Paris dal 2013 e dal 2015 direttrice del corpo di ballo del Teatro dell’Opera di Roma, sarà protagonista di “Carmen” domenica 21 maggio, alle 20.45, Una prestigiosa esclusiva, quella che si è assicurata il Teatro: una serata di grande danza, resa possibile anche grazie al sostegno dell’Amico del Teatro Cimolai spa. “Carmen” arriva infatti al posto del previsto Tulsa Ballet Master of Dance II, che era in programma il 22 maggio e che esce dal cartellone a seguito della cancellazione della tournée italiana della compagnia americana (per gli abbonati vale lo stesso tagliando, info: biglietteria 0434 247624).

La “Carmen” della Abbagnato arriverà nella versione coreografica di Amedeo Amodio, costruita sulle musiche dell’opera di Bizet e con un adattamento e interventi musicali originali di Giuseppe Calì, nella produzione di Daniele Cipriani Entertainment. Accanto all’ètoile palermitana si esibiranno Amilcar Moret nel ruolo di Don José, Giacomo Luci, Escamillo e Giorgia Calenda, MicaelaEleonora Abbagnato è anche particolarmente legata alla celebre sigaraia Carmen nata dalla penna di Merimée, essendo stata nominata étoile all’Opéra di Parigi proprio al termine di una recita di un’altra celebre versione del balletto, quella con la coreografia di Roland Petit.

La serata avrà anche un risvolto importante sul fronte della solidarietà, grazie alla convergenza di più sensibilità e disponibilità, prima fra tutte, quella dell’Amico del Teatro Cimolai spa che da tempo si spende per progetti sanitari, sociali e culturali sul territorio. Nel corso della serata il pubblico del Teatro potrà partecipare ad una raccolta fondi acquistando una fotografia fine art di Euro Rotelli che ritrae l’ètoile e da lei autografata per l’occasione. Eleonora Abbagnato ha accettato con entusiasmo di mettere a disposizione la sua immagine per una nobilissima causa: il ricavato delle fotografie e delle offerte libere del pubblico contribuirà all’acquisto di un importante macchinario destinato alla Pediatria dell’Ospedale Santa Maria degli Angeli di Pordenone, un InfraScanner, strumento che consente di rilevare un’emorragia intracranica senza ricorrere all’utilizzo della Tac e dunque evitando il rilascio di radiazioni. L’iniziativa è promossa in sinergia con il Rotary Club di Sacile che seguirà la raccolta fondi in sintonia con gli obiettivi di solidarietà istituzionali e rivolti alla provincia pordenonese.