PREMIO PORDENONE MUSICA

 

PREMIO PORDENONE MUSICA
Pia Baschiera Tallon - Educare alla musica
V edizione -  2019
EDDA MOSER

 

Istituito nel 2015, il Premio Pordenone Musica ha nel corso degli anni assunto sempre più un valore internazionale. È dedicato a quanti - musicisti, didatti, musicologi - con la loro attività educativa e artistica hanno saputo dare un contributo formativo a vantaggio delle generazioni future.
L’edizione 2019 è assegnata a Edda Moser, soprano tra i più celebri della lirica di tutti i tempi e oggi docente in accademie e masterclass a livello internazionale, a testimonianza di una forte vocazione e di un costante impegno per diffondere tra i giovani la passione per la musica. 
La sua interpretazione della celeberrima aria della Regina della Notte dal Flauto Magico di Mozart  è stata inserita nel Golden Record, il disco con alcune delle più alte testimonianze della civiltà umana lanciato in orbita nel 1977 a Cape Canaveral con la sonda Voyager: insieme a una copia della Bibbia e del testo della Costituzione degli Stati Uniti d’America, è stata consegnata all’infinito la voce di Edda Moser, che del ruolo mozartiano ha dato forse la più grande interpretazione di sempre.  
Il Comune di Pordenone riserverà alla signora Edda Moser la consegna del Sigillo della Città.

 

Albo d’oro
2015 Piero Rattalino
2016 Quirino Principe
2017 Salvatore Sciarrino
2018 Alfred Brendel

 

 

Programma


lunedì 6 maggio 2019


ore 11.00
Consegna del Sigillo della Città
Municipio di Pordenone, Cerimonia pubblica

 

ore 18.00, Spazio Due - Teatro Verdi
UNA REGINA TRA LE STELLE

Edda Moser
Enrico Stinchelli 
(La Barcaccia RAI Radio 3)
Ha debuttato con Herbert Von Karajan al Metropolitan di New York come Regina della Notte mozartiana. Protagonista assoluta della scena lirica internazionale, ha cantato in tutto il mondo e resta celebre la sua Donna Anna del film Don Giovanni di Joseph Losey. Oggi è docente in accademie e masterclass.
Enrico Stinchelli incontra per noi la più famosa Regina della Notte di sempre: Edda Moser. 

Spazio Due, ingresso gratuito previo ritiro biglietto alla Biglietteria del Teatro

 

ore 20.45 Sala Grande - Teatro Verdi


Consegna
Premio Pordenone Musica
a Edda Moser

 

Concerto
BEETHOVEN, SINFONIA n. 9

Orchestra Sinfonica della Radiotelevisione Slovena
Andreas Spering direttore
Sabina Von Walther soprano
Stefanie Iranyi mezzosoprano
Cameron Becker tenore
Jochen Kupfer basso

St. Nicholas Choir Litija direttore Helena Fojkar Zupančič
Megaron Chamber Choir  direttore Dir.Damijan Močnik

Programma
Ludwig van Beethoven, Sinfonia n.9 in re min. op. 125 “Corale”


Massimo monumento della musica di ogni tempo, la Nona Sinfonia abbraccia il cosmo e l’umanità intera. “L’ultima sinfonia di Beethoven – scriveva Richard Wagner - è il vangelo umano dell’arte dell’avvenire. Dopo di essa non è possibile alcun progresso”. Attraverso i suoi quattro movimenti l’opera è un grande percorso dal buio alla luce, il passaggio dall’angoscia alla speranza e alla gioia: il finale contiene la formidabile versione per soli, coro e orchestra dell’Ode alla Gioia (An die Freude) di Friedrich Schiller, diventata inno ufficiale dell’Unione Europea.
L’imponente esecuzione - affidata all’Orchestra Sinfonica della Radiotelevisione Slovena guidata dal compositore e direttore d’orchestra olandese Micha Hamel – vede la presenza di due cori e di eccellenti voci soliste: una compagine di grande impatto visivo e sonoro per un concerto in esclusiva nazionale.  

Info e Biglietti alla Biglietteria del Teatro

 

 

PREMIO PORDENONE MUSICA
Pia Baschiera Tallon - Educare alla musica
4° edizione -  marzo 2018
ALFRED BRENDEL

Dal 2015 il Teatro Comunale Giuseppe Verdi di Pordenone ha istituito, in collaborazione con il Comune di Pordenone, il “Premio Pia Baschiera Tallon – Educare alla musica”: un riconoscimento a musicisti, didatti e musicologi che con la loro arte e la loro attività hanno contribuito ad accrescere la passione per la musica fra i giovani talenti e favorito il passaggio generazionale. Oggi, il riconoscimento diventa “PREMIO PORDENONE MUSICA”, a sottolineare il valore universale dell’iniziativa che, divenuta con l’edizione 2018 di consolidato respiro internazionale, premia quest’anno una figura di assoluto rilievo e riferimento nel panorama musicale mondiale: Alfred Brendel. uno dei più grandi pianisti di sempre, oltre che apprezzato poeta e fine didatta.
Tra il 30 e 31 marzo 2018 il Premio Pordenone Musica omaggia il suo vincitore al Teatro Verdi con due prestigiosi eventi pubblici, a cominciare da una speciale lezione-magistrale di Alfred Brendel (venerdì 30 marzo), seguita dalla cerimonia di consegna del Premio che sarà suggellata nella serata di sabato 31 marzo dal concerto della Gustav Mahler Jugendorchester. Il Comune di Pordenone riserverà al Maestro la consegna del Sigillo della Città.

Albo d’oro
2015 Piero Rattalino
2016 Quirino Principe
2017 Salvatore Sciarrino

 

programma:

venerdì 30 marzo 2018, ore 12.00

Consegna del Sigillo della Città
Municipio di Pordenone

cerimonia pubblica

 

ore 18.00
Abbecedario di un pianista

con Alfred Brendel
Filippo Gorini pianoforte

Biglietto: € 10,00
Per gli abbonati Stagione 2017/2018 - € 5,00
Ingresso gratuito per gli Under 25 e per i possessori del biglietto del concerto del 31 marzo con la Gustav Mahler Jugendorchester

Una giornata dedicata alla scoperta di Alfred Brendel.
Due incontri da vivere in prima persona per immergersi in un mondo musicale e in un’esperienza umana impareggiabili e conoscere da vicino un artista che sa guidare nuove generazioni di musicisti con passione e lungimiranza.

 

sabato 31 marzo 2018, ore 20.45

Consegna
Premio Pordenone Musica
a Alfred Brendel

Concerto
Gustav Mahler Jugendorchester

Vladimir Jurowski direttore
Lisa Batiashvili violino

programma

Witold Lutoslawski (1913-1994) Sinfonia n.1
Karol Szymanowski (1882-1937) Concerto per violino e orchestra n.1 op. 35
Claude Debussy (1862-1918) Images per orchestra

La Gustav Mahler Jugendorchester è la principale orchestra giovanile al mondo, fondata da Claudio Abbado, ha scelto anche per il 2018 Pordenone e il suo Teatro come tappa della sua residenza, al pari di altre grandi capitali europee della musica. Sarà quindi nuovamente in città dal 29 marzo al 2 aprile 2018 in occasione della Tournée di Pasqua per le prove del successivo tour europeo. La breve residenza primaverile culminerà nell’imponente concerto in programma sabato 31 marzo, dove spiccano due talenti ormai considerati vere e proprie star del panorama musicale internazionale: il Maestro Vladimir Jurowski, alla direzione, e la violinista Lisa Batiashvili. Jurowski ha debuttato giovanissimo al Metropolitan Opera di New York e oggi è direttore della Berlin Radio Symphony Orchestra, mentre Lisa Batiashvili ha inciso nei mesi scorsi per Deutsche Grammophon un cd da solista diretta da Daniel Barenboim.

 

 

promotori:

    

main partner 

con lo speciale sostegno di