Appuntamenti sinfonici dal Barocco al Novecento nel cartellone settembre/maggio. Omaggio a Bach, con il Concerto per quattro pianoforti e orchestra e Mischa Maisky interprete di tre Suites per violoncello solo. Spazio alle voci nei concerti della GMJO in apertura di Stagione con il baritono Christian Gerhaher, nella Carmen, e nella monumentale Missa Solemnis di Beethoven. Il percorso dedicato all’anno beethoveniano prevede ascolti pianistici e sinfonici e l’esecuzione del Triplo Concerto op. 56.