< INDIETRO          

BEETHOVEN, SINFONIA n. 9

ORCHESTRA SINFONICA DELLA RADIOTELEVISIONE SLOVENA 

ANDREAS SPERING direttore
SABINA VON WALTHER soprano
STEFANIE IRANYI mezzosoprano
CAMERON BECKER tenore
JOCHEN KUPFER basso

St. Nicholas Choir Litija - Dir. Helena Fojkar Zupančič
​Megaron Chamber Choir – Dir.Damijan Močnik

Programma

Ludwig van Beethoven, Sinfonia n.9 in re min. op. 125 “Corale”

Sala Grande

lunedì 06/05/2019
ore 20:45

Vendita biglietti da:
lunedì 08/10/2018


 “L’ultima sinfonia di Beethoven – scriveva Richard Wagner - è la redenzione della musica dal suo elemento più peculiare verso l’arte universale. È il vangelo umano dell’arte dell’avvenire. Dopo di essa non è possibile alcun progresso”. Massimo monumento della musica di ogni tempo, la Nona Sinfonia abbraccia il cosmo e l’umanità intera. Attraverso i suoi quattro movimenti l’opera è un grande percorso dal buio alla luce, il passaggio dall’angoscia alla speranza e alla gioia: il finale contiene la formidabile versione per soli, coro e orchestra dell’Ode alla Gioia (An die Freude) di Friedrich Schiller, diventata inno ufficiale dell’Unione Europea. L’imponente esecuzione - affidata all’Orchestra Sinfonica della Radiotelevisione Slovena guidata  direttore d’orchestra Andreas Spering – vede la presenza di due cori e di eccellenti voci soliste: il concerto è in esclusiva nazionale.

Perchè non perderlo
La musica esiste solo prima e dopo la Nona di Beethoven.
Dal buio alla luce: l’ultima Sinfonia di Beethoven rappresenta il punto di non ritorno, l’opera assoluta dopo la quale nulla è stato più come prima. Massimo monumento della musica di ogni tempo, è un abbraccio al cosmo e all’umanità intera.
Maurizio Baglini, Consulente artistico Musica/Danza

 



BIGLIETTI


InteroOver 65*Under 26**
Platea e 1° galleria€ 42,00€ 40,00€ 22,00
2° galleria€ 32,00€ 30,00€ 18,00
3° galleria€ 19,00€ 17,00€ 12,00
​*Le riduzioni sono riconosciute agli spettatori over 65 muniti di documento
​**Le riduzioni sono riservate agli studenti fino a 26 anni muniti di documento