< INDIETRO          

JAVIER GIROTTO & AIRES TANGO

Javier Girotto Sax Soprano e Baritono, flauti andini
Alessandro Gwis Pianoforte
Michele Rabbia Percussioni
Marco Siniscalco Basso

Sala Grande

venerdì 13/05/2016
Abbonamenti: VERDE, FIDELITY GOLD, AZZURRO - Musica e Danza

Vendita biglietti da:
lunedì 14/03/2016


Venti anni di sodalizio, 590 concerti, il tango, certo,
ma anche una poderosa volontà innovativa
che porta quel tango a mescolarsi con il Jazz,
aprendo a episodi di improvvisazione ampi e ricchi
e a parti di musica scritta raffinata e complessa.
Una coesione che non lascia spazio all’abitudine,
ma che invece dà vita a un continuo arricchimento sonoro e di idee:
è la creatività che può contare sulla sicurezza di capirsi al volo
online-jazz.net
Daniela Floris

Il gruppo nasce nel ‘94 da un’idea del sassofonista e compositore argentino Javier Girotto, che ispirandosi alle proprie radici musicali e fondendole con le modalità espressive tipiche del Jazz crea un terreno musicale nuovo. Facendo esplicito riferimento alla musica del grande Astor Piazzolla, Javier Girotto con Aires Tango arriva a un repertorio di musica originale in progressiva evoluzione, sia per la natura legata all’improvvisazione che per il continuo ricambio del materiale musicale. Nel ‘95 gli Aires Tango sono interpreti della colonna sonora dello spettacolo teatrale I Testimoni (con Gianmarco Tognazzi e Alessandro Gassman), e del film Banditi (di Mignucci con Ben Gazzara e Lumi Cavazos).

Dal ‘98 in poi gli Aires Tango partecipano a un grande numero di Festival musicali in tutta la penisola, tra cui Rumori Mediterranei di Roccella Ionica, Nuoro Jazz Festival e Fano Jazz, dove dividono la serata con il gruppo di Astor Piazzolla - Gary Burton; inoltre cominciano una serie di collaborazioni dal vivo con vari solisti, tra cui Paolo Fresu, Enrico Rava, Gianni Coscia, Antonello Salis e Peppe Servillo degli Avion Travel.

Nel 2014 gli Aires Tango festeggiano 20 anni di sodalizio nella musica e nella vita: per l’occasione l’etichetta discografica Cam Jazz produce un cofanetto intitolato Javier Girotto & Aires Tango - 20 years togheter.

Sono dieci titoli, tra i quali il doppio “En Vivo” (2002, CAM JAZZ) registrato dal vivo al club La Palma di Roma che tracciano un percorso pieno di significati e di risvolti interessanti, sempre tesi al rinnovamento dell’intenzione espressiva. All’esordio del 1996 con “Malvinas”, incentrato sulle vicende delle isole Falklands, segue nel 1997 “Madres” con la partecipazione di Antonello Salis. Nel 1999 è la volta di “Poemas”, dove il gruppo si ispira alla letteratura latinoamericana contemporanea, al quale fanno seguito due album pubblicati dall’etichetta del Manifesto: “Cronologia del 900” (2000) e “Origenes” (2001). L’uscita più recente è “10/15” (Parco della Musica, 2009), dove le tredici tracce proposte sintetizzano in maniera esaustiva la cifra espressiva del gruppo.

La musica di Javier Girotto- Aires Tango rispecchia fedelmente i tratti della melodia tangueira e dell’improvvisazione jazzistica. Il risultato è una sorta di Tango trattato, dalle caratteristiche spiccatamente latine per le melodie e i ritmi che lo animano, ma meno vincolato dai canoni del Tango tradizionale e perciò terreno fertile per un’improvvisazione d'ispirazione Jazz; in questo modo gli Aires giungono a una musica di notevole libertà espressiva e di grande fascino, nella quale gli echi del passato si fondono con le istanze del linguaggio musicale più moderno.



BIGLIETTI

AIRES TANGO – JAVIER GIROTTO

InteroRidotto*Studenti**
Platea€ 20,00€ 18,00€ 15,00
1° galleria€ 20,00€ 18,00€ 15,00
2° galleria€ 20,00€ 18,00€ 15,00









* Le riduzioni sono riconosciute ai pensionati e alle casalinghe con più di 65 anni muniti di idoneo documento
** Lo speciale studenti è riservato agli studenti fino ai 25 anni muniti di idoneo documento