< INDIETRO          

I CONCERTI DELLE 18 IN ONDA SU RAI 5: BAGLINI, IVALDI e PULINA
In itinere: dialoghi musicali tra maestro e allievo

MAURIZIO BAGLINI

con SIMONE IVALDI e FEDERICO PULINA pianoforte a quattro mani

Beethoven:

Grande Fuga op. 134 versione originale per pianoforte a quattro mani


Produzione Teatro Verdi Pordenone
“I concerti delle 18” sostenuti da

DATE

sabato 06/06/2020
ore 20.15

Il M° Maurizio Baglini ha condiviso il palcoscenico con due nuove promesse del pianoforte Simone Ivaldi e Federico Pulina.
La
Große Fuge è una delle pagine più ambiziose e avveniristiche di Beethoven, fu tradotta per pianoforte a quattro mani dallo stesso autore già nel 1826, a pochi mesi dalla morte. Catalogato come opus 134, il manoscritto originale, andato perduto, fu ritrovato solamente nel 2005.

 

Il concerto si è tenuto in Teatro il 10 febbraio 2020.