< INDIETRO          

TARTUFO

di Molière
traduzione Cesare Garboli
adattamento e regia Roberto Valerio
con (ordine alfabetico)
Giuseppe Cederna, Vanessa Gravina, Roberto Valerio
e con
Paola De Crescenzo, Massimo Grigò, Elisabetta Piccolomini, Roberta Rosignoli, Luca Tanganelli

scene Giorgio Gori
costumi Lucia Mariani
luci Emiliano Pona
suono Alessandro Saviozzi

produzione Associazione Teatrale Pistoiese Centro di Produzione Teatrale

Sala Grande

venerdì 21/02/2020
ore 20:30

sabato 22/02/2020
ore 20:30
Abbonamenti: GIALLO, ARANCIO, LIBERO

domenica 23/02/2020
ore 16:30
Abbonamenti: VERDE, LIBERO

Vendita biglietti da:
sabato 05/10/2019


«Porteremo sulla scena l’esistenza umana attraverso la rappresentazione giocosa delle tensioni sociali, politiche, familiari» dichiara il regista Roberto Valerio che rilegge in chiave moderna, ma nel rispetto del testo, il capolavoro di Molière. La trama è a tutti nota: Tartufo, emblema dell'ipocrisia, indossa la maschera della devozione religiosa e della benevolenza per raggirare e tradire il suo sprovveduto e ingenuo benefattore Orgone. Guida un’affiatata squadra di attori Giuseppe Cederna.

Perché non perderlo
Un grande classico, un’opera sempre attuale capace di parlare ad ogni epoca. Diverte e unisce la satira corrosiva a una profonda riflessione sull’animo umano.



BIGLIETTI


InteroUnder 26*Teatro CARD**
Platea € 25,00€ 14,00€ 22,00
1° galleria€ 22,00€ 12,00€ 20,00
2° galleria€ 15,00€ 10,00€ 13,00
​*Le riduzioni sono riservate ai giovani fino a 26 anni di età muniti di documento
** Le riduzioni sono riconosciute ai possessori di Teatro Card 7 o 14 ingressi