< INDIETRO          

KRZYSZTOF PENDERECKI
SINFONIETTA CRACOVIA

Direttore Krzysztof Penderecki
Violoncello Jan Kalinowski
Pianoforte Marek Szlerzer 

Introduzione di Francesco Antonioni

Esclusiva nazionale

Programma

Mieczyslaw Weinberg (1919 – 1996), Concerto per violoncello e orchestra op. 43
Viktor Ullmann (1898 – 1944), Concerto per pianoforte e orchestra  op. 25
Krzysztof Penderecki (1933), Sinfonia n.4


in occasione della
Giornata della Memoria
International Day of Commemoration in Memory of the victims of the Holocaust

Sala Grande

sabato 27/01/2018
ore 20:45
Abbonamento: TURCHESE

Vendita biglietti da:
lunedì 11/12/2017

Questo spettacolo rientra nello speciale pacchetto A Teatro...con gusto! di Pordenone with Love. Leggi qui

“Visioni del secolo breve” potrebbe essere il titolo di questo concerto, un omaggio alla figura di Krzysztof Penderecki. Compositore, direttore d’orchestra e didatta polacco, classe 1933, Penderecki è uno dei massimi esponenti della musica contemporanea in Europa: altissima la sua reputazione a livello internazionale. Ė noto al grande pubblico per l’inserimento di alcune sue composizioni nella colonna sonora di celebri film: L’Esorcista di William Friedkin e Shining di Stanley Kubrick. La sua sperimentazione sonora lo ha portato ad approfondire la vocalità, la ricerca timbrica e l’interesse per temi filosofico - religiosi. Di profonda fede cattolica (è stato personalmente molto legato a Giovanni Paolo II, cui ha dedicato alcune composizioni), Penderecki è autore di alcune sinfonie, di una monumentale Passione secondo San Luca ispirata al modello delle Passioni di Bach e di una Trenodia per le vittime di Hiroshima, lamento nato per non dimenticare una delle più grandi tragedie del Novecento. 



BIGLIETTI

GRUPPO C: 

InteroRidotto*Studenti**
Platea e 1° galleria€ 42,00€ 40,00€ 24,00
2° galleria€ 27,00€ 25,00€ 14,00
3° galleria€ 17,00€ 15,00€ 9,00