RIAPRE IL SUO PALCOSCENICO PER LA PRIMA ESIBIZIONE A PLATEA VUOTA: GIOVEDÌ 28 MAGGIO – IN OCCASIONE DEL 15° ANNIVERSARIO DELL’INAUGURAZIONE DEL TEATRO–

ALLE 18.30 IL PIANISTA MAURIZIO BAGLINI ESEGUELA “NONA” DI BEETHOVEN NELLA TRASCRIZIONE PER PIANOFORTE SOLO DIFRANZ LISZT. DIRETTA SUL CANALE LIVE.COMUNALEGIUSEPPEVERDI.IT E SU FACEBOOK

Comunicato stampa

 

PORDENONE – In occasione dei 15 anni di inaugurazione del nuovo Teatro, il Verdi prepara un nuovo appuntamento per il grande pubblico, un ulteriore tassello delle numerose attività che hanno segnato una presenza continuativa della programmazione on line del Teatro Verdi, in tutto questo lungo periodo di chiusura.


E finalmente, adesso, lo spettacolo torna sul palco: atteso, giovedì28 maggio il primo concerto inTeatro, a platea vuota, un evento di grande forza simbolica, tanto per il Verdi che per il suo pubblico, programmato in occasione del 15° anniversario dell’inaugurazione del maggio 2005.


Alle18.30 risuoneranno le note del M° Maurizio Baglini universalmente celebrato per il suo straordinario virtuosismo nell'eseguire la “Nona” di Beethoven nella trascrizione per pianoforte solo di Franz Liszt: oltre a lui, solo altri otto i pianisti al mondo affrontano questa difficile composizione.
La platea sarà rigorosamente vuota, ma la sua esibizione sarà trasmessa in diretta sul canale live.comunalegiuseppeverdi.it e attraverso la pagina Facebook del Teatro.

La Biglietteria del Teatro è attiva, per il momento solo telefonicamente, al numero 0434 247624 dalle 10 alle 13 e dalle 14.30 alle 17 dal lunedì al venerdì.                                                                                          

Press:  ufficiostampa@volpesain.com
stampa@comunalegiusepeverdi.i