I CONCERTI DELLE 18: IL BELCANTO CON ROSSINI E VACCAJ

IL BELCANTO PROTAGONISTA DELL’APPUNTAMENTO DI GIOVEDÌ 22 MARZO CON LE ARIE PIÙ CELEBRI DI GIOACHINO ROSSINI, DI CUI QUEST’ANNO SI CELEBRA IL 150. ANNIVERSARIO, E DI NICOLA VACCAJ. Interpretazione affidata a Monica Carletti e Marco Sollini

TEATRO VERDI PORDENONE

“I CONCERTI DELLE 18”

IL BELCANTO PROTAGONISTA DELL’APPUNTAMENTO DI GIOVEDÌ 22 MARZO CON LE ARIE PIÙ CELEBRI DI GIOACHINO ROSSINI, DI CUI QUEST’ANNO SI CELEBRA IL 150. ANNIVERSARIO, E DI NICOLA VACCAJ

Interpretazione affidata a Monica Carletti e Marco Sollini

vai alla scheda dello spettacolo

PORDENONE – Prosegue fittamente la programmazione de I CONCERTI DELLE 18, prossimo appuntamento giovedì 22 marzo al Teatro Verdi di Pordenone con un incontro-concerto dedicato al Belcanto, protagoniste alcune delle arie più belle di Gioachino Rossini, di cui celebra il 150.anniversario e di Nicola Vaccaj. Oltre alla terra d’origine, le Marche di fine Settecento, Rossini condivide con Vaccaj il percorso musicale. “Dalla smisurata passione musicale, capace di condurli entrambi allo studio della composizione, affiora l’amore per il canto, esaltato nella voce di soprano del giovanissimo Rossini, pronto ad accompagnarsi al clavicembalo pur di guadagnarsi qualche soldo – spiega il musicologo Alberto Massarotto nelle note di sala - quanto nella naturale emissione vocale di Vaccaj, permettendogli di raggiungere una solida notorietà come esperto didatta, il suo metodo di studio è tutt’ora utilizzato nei Conservatori. Le nozioni apprese dall’arte del comporre furono presto applicate alla scrittura vocale, dalle quarantadue opere di Rossini alle sedici del Vaccaj, illuminate in egual misura dalla comune aspirazione di portare la voce al centro della scena”.

Per il concerto di giovedì 22, alle ore 18 sul palcoscenico, cuore del Teatro Verdi, sarà proposta un’ampia gamma di celebri arie grazie all’esecuzione di due eccellenti interpreti: MONICA CARLETTI mezzosoprano, titolare di una cattedra al Conservatorio di Frosinone, ha una intensa carriera di cantante in Italia e all’Estero e di prestigiose collaborazioni con la RAI e  MARCO SOLLINI  pianista, pesarese come il celebre Rossini, solida formazione, ha raccolto nella sua carriera straordinari apprezzamenti dalla critica internazionale e da alcuni tra i più grandi musicisti contemporanei, tra questi Jörg Demus, Vladimir Ashkenazy, Bruno Leonardo Gelber, Alexis Weissenberg, Sergio Calligaris  Claudio Scimone.

 

Ingresso con Biglietto a € 8,00, una speciale riduzione per gli abbonati Cartellone 2017/2018 a € 4,00 e l’ingresso gratuito per tuti gli Under 25. Informazioni tel. 0434 247624 www.comunalegiuseppeverdi.it

 

 

 

 

---

Info stampa: Teatro Verdi Pordenone tel 0434 247610 Martina Zanin cell 342 8190190 stampa@comunalegiuseppeverdi.it