NEWS: Teatro Verdi aperto al pubblico: sabato 25 novembre in occasione della Giornata Mondiale per l’eliminazione della violenza contro le donne

L'area mostre del Teatro Verdì sarà eccezionalmente aperta dalle 16 alle 19 per visitare l’opera "25 novembre". Partecipare è semplice: basta avvicinarsi all’opera e guardarla, per essere protagonisti di un gesto d’arte contro la violenza: un impegno da testimoniare attraverso lo scatto di una fotografia da postare con l'hashtag #liberadiesseredonna. Le immagini saranno poi raccolte in un video e pubblicato sui canali web del Teatro Verdi per rendere visibile la più ampia comunità possibile contro la violenza sulla donna.

VIETATO NON FOTOGRAFARE: Contro la violenza sulle donne mettiamoci la faccia 

Teatro Verdi aperto al pubblico: sabato 25 novembre in occasione della Giornata Mondiale per l’eliminazione della violenza contro le donne

L'area mostre del Teatro Verdì sarà eccezionalmente aperto dalle 16 alle 19 per visitare l’opera "25 novembre": due labbra femminili emergono da una parete riflettente per urlare l'esistenza del femminile. L’opera è uno specchio nero intenso sulla quale riflettersi per vedersi immersi in un femminile da rispettare, difendere, promuovere, proteggere, liberare. Come a dire: ci sono anch’io, contro la violenza sulle donne nessuno è escluso, noi ci mettiamo la faccia.   

Partecipare è semplice: basta avvicinarsi all’opera e guardarla, per essere protagonisti di un gesto d’arte contro la violenza: un impegno da testimoniare attraverso lo scatto di una fotografia da postare con l'hashtag #liberadiesseredonna.  Le immagini saranno poi raccolte in un video e pubblicato sui canali web del Teatro Verdi per rendere visibile la più ampia comunità possibile contro la violenza sulla donna.


Settimana contro la violenza sulle donne

Comune di Pordenone

con il contributo di Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia -  Direzione centrale lavoro, formazione, istruzione, pari opportunità, politiche giovanili, ricerca e università

con il sostegno di Oro Marini