Domani 06 e giovedì 07 settembre i due attesissimi concerti della Gustav Mahler Jugendorchester

E prima dei due concerti vieni al bar del Teatro: dalle 19.30 verrà offerto a tutto il pubblico lo speciale cocktail Mahler.

La Gustav Mahler Jugendorchester domani 06 e giovedì 07 settembre sul nostro palcoscenico, con due concerti assolutamente imperdibili.
Il tour estivo, che ha fatto tappa nelle grandi città europee della musica e nei prestigiosi teatri del Regio di Torino e della Scala di Milano, ha fatto registrare in tutta Europa sold out e ha letteralmente mandato in visibilio la critica internazionale.
La direzione, autorevole e dal piglio contemporaneo di Ingo Metzmacher, uno dei principali direttori del nostro tempo, può contare sulla timbrica raffinata di Jean-Yves Thiboaudet al pianoforte e sul voluttuoso suono dell’ondes martenot di Valerie Hartmann Claverie.
Lo spettacolo del 6 settembre getterà un ponte tra America ed Europa con veri capolavori del ‘900; Gershwin, Ravel, Schönberg e Bartòk: favolosi, intensi e innovativi.
Il 7 settembre sarà l’annunciato Inno  all’amore del “Turangalîla” ad estasiare.
Eclatante, travolgente, erotico microcosmo musicale. Il senso dell’opera si trova già racchiuso nel titolo. “Turangalîla” è una parola sanscrita. “Lîla” significa letteralmente “gioco”: nel senso dell’azione divina sul cosmo, della distruzione, della ricostruzione, il gioco della vita e della morte. “Lîla” è anche l’Amore. “Turanga” è il tempo che corre, come il cavallo al galoppo, è il tempo che scorre come la sabbia nella clessidra. “Turanga” è il movimento e il ritmo. “Turangalîla” significa dunque canto d’amore, inno alla gioia, tempo, movimento, ritmo, vita e morte.

E prima dei due concerti vieni al bar del Teatro: dalle 19.30 verrà offerto a tutto il pubblico lo speciale cocktail Mahler!
Ti aspettiamo!